APPUNTAMENTI: ISTRUZIONI PER L'USO

Per avere un PRIMO appuntamento è indispensabile fare una delle seguenti azioni:

  • Telefonare al 3486030886.
  • Inviare un sms al 3486030886 indicando nome, cognome, fasce orarie preferite e scrivendo “richiedo appuntamento per una prima visita”.
  • Mandare una messaggio scritto (non vocale) su WhatsApp allo stesso numero di cui sopra indicando le stesse cose.
  • Scrivere una mail a: fb@fabrizioborghetti.it indicando le medesime informazioni richieste per i messaggi.

Per avere un appuntamento per un controllo (per chi è già paziente):

  • Telefonare al 3486030886.
  • Inviare un sms al 3486030886 indicando nome, cognome, fasce orarie preferite e scrivendo “richiedo appuntamento per la visita di controllo”. Sono consentite e apprezzate comunicazioni goliardiche tipo: “ciao, sono Pincopallino, ho mangiato come un orso prima del letargo, mi rimetti a posto?” oppure “ciao torturatore, mi dai un appuntamento che è ora di fare il controllo?” o ancora: “ho deciso di fare una gara ciclistica, mi prepari in modo che sopravviva?”.
  • Mandare una messaggio scritto (non vocale) su WhatsApp allo stesso numero di cui sopra indicando le stesse cose.
  • Scrivere una mail a: fb@fabrizioborghetti.it indicando le medesime informazioni richieste per i messaggi.

Poi…cosa si deve fare?:

  • Attendere che io richiami o che una incaricata richiami a nome mio per accordarsi per un appuntamento.

Cosa NON si deve assolutamente fare?:

  • Continuare a inviare sms dicendo che mi hai scritto su WhatsApp.
  • Mandare mail dicendo che mi hai inviato anche un sms.
  • Mandare WhatsApp dicendo che mi hai mandato anche una mail e un sms ma che non ho risposto.

PERCHE’?:

  • Per quanto possa sembrarti strano io mi alzo ogni mattina alle 05:30 per allenarmi, alle 08:00 sono in studio ed ogni giorno inizio gli appuntamenti alle 08:30 e termino in un orario compreso tra le 21:00 e le 22:00; se mi conosci da tempo sai che è così.
  • Per quanto possa sembrarti strano ricevo un numero di richieste di appuntamenti superiore a quelli che posso soddisfare nell’immediato ma nessun sms o mail o WhatsApp è mai stato ignorato.
  • Se non rispondo in tempo reale è solo perché ho un paziente dopo l’altro di fronte e quando lavoro, la persona che ho di fronte, è la mia assoluta missione pertanto ritengo irrispettoso rispondere al telefono se non in momenti in cui sto stampando o magari prendendo l’appuntamento per il controllo successivo; leggo gli sms nelle pause tra un paziente e l’altro e rispondo alle mail di notte e, se mi conosci, sai che basta guardare l’orario di invio delle mie mail per sapere che è così.
  • Se non rispondo in tempo reale è perché ritengo che sia inutile chiamarti per dirti che non ho un posto libero ma che dovrò attendere che si libererà un posto per poterti chiamare perché temo di farti perdere tempo (so che ogni volta che chiamo la persona si aspetta che gli dia l’appuntamento, e lo capisco).
  • Se non rispondo in tempo reale significa che il tuo numero e nome è stato messo in una lista apposita pronto per essere richiamato non appena si libera un posto; ci tendo a specificare che, per ovvi motivi di lavoro o famigliari, spessissimo vengo chiamato per cancellare o spostare appuntamenti, pertanto i posti si liberano sempre, bisogna solo avere la pazienza di attendere perché io – personalmente – non posso davvero fare altrimenti.
  • Quando richiamo normalmente è durante il giorno e cerco di farlo per proporre appuntamenti con adeguato preavviso; quando qualcuno invece mi disdice un appuntamento il giorno precedente o il giorno stesso (dimostrando peraltro scarso rispetto per il mio lavoro e nei confronti delle persone che attendono un posto) potrei inviare anche di notte un sms che avvisa che il giorno dopo si è liberato un posto. In quel caso non sentirti obbligato perché, se non rispondi o non puoi venire o non leggi in tempo il sms, il tuo nome NON verrà cancellato dalla lista perché comprendo che le persone non vivano in attesa di una mia chiamata o di un mio sms e che necessitino di tempo per potersi organizzare col lavoro.

PRECISAZIONI:

  • Non faccio favoritismi.
  • Non ho liste preferenziali.
  • Prima di inserire una persona che non conosco ho l’obbligo morale di inserire in agenda le persone che stanno già seguendo un percorso con me.
  • Nessun sms o mail o WhatsApp è mai stato ignorato.
  • Se mai non fossi riuscito a trovare un posto per qualcuno ti assicuro che probabilmente gli orari richiesti da te non mi hanno consentito di trovare un posto disponibile.
  • Il 95% delle persone che mi chiamano vorrebbero venire dopo le 17:00, io però dopo le 17:00 riesco a vedere 4-6 persone al massimo prima di perdere conoscenza (dato che inizio davvero alle 08:30) pertanto, se vuoi accelerare i tempi, cerca di vedere se riesci a far coincidere la mia visita con una giornata che avevi già previsto di permesso sul lavoro in modo da non dover chiedere le ferie per me.
  • Non ho alcun interesse a NON dare appuntamenti a chi mi chiama; occuparmi di nutrizione è il mio solo ed unico lavoro, non faccio il bagnino di salvataggio e non lavoro come cameriere nel tempo libero perché NON ho tempo libero. Ogni minuto della mia giornata è speso per la consulenza e le attività satelliti come le preparazioni atletiche e la gestione di centri di attività sportiva in cui spesso completo il lavoro di nutrizione con attività fisiche propedeutiche al dimagrimento sono effettuate nel sabato e nella domenica, pertanto non interferiscono con il mio lavoro primario in studio per la consulenza alimentare; inoltre sono docente della Accademia Italiana Wellness e tengo corsi di formazione per istruttori di diverse discipline ma tutte le attività collaterali al lavoro di dietista, come dicevo, avvengono solo nel week-end. Chi mi conosce bene sa che non ho una vita privata o che, meglio, la mia vita è privata di tutto e mi occupo dei miei pazienti con tutte le facoltà mentali superstiti e con tutta l’energia di cui dispongo.
  • Ricevo mediamente 200 sms al giorno, circa 120-130 WhatsApp (esclusi filmati, barzellette e simili) e oltre 300 mail…..ripeto, ogni giorno. Se talvolta (in certi momenti dell’anno come settembre e gennaio in cui molti si tendono conto dei danni fatti con la birra e il gelato estivo o con il panettone e il torrone natalizi) dovessi ritardare nel rispondere ad una mail non è per effettiva volontà ma perché spesso tendo a perdere conoscenza verso le 2 di notte davanti al pc e i miei occhi tendono a rifiutarsi a rimanere aperti. Il giorno successivo mi sveglierò comunque alle 05:30 per allenarmi.
  • Potresti chiedermi perché non assumo qualcuno che risponda alle mail o agli sms al posto mio, ti rispondo dicendoti che se ti pagassi per una tua consulenza vorrei che fossi tu personalmente a rispondere, non qualcuno incaricato per farlo. Se dovessi aspettare di più vorrei comunque una tua risposta.

PUNTUALIZZAZIONI DOVUTE:

  • Capisco che ogni persona che mi contatta vorrebbe un appuntamento il giorno successivo.
  • Capisco che alcune persone pensano che: “quando ti scatta la voglia di dimagrire” bisogna prendere la palla al balzo (scopriranno solo in seguito che non serve una ispirazione e che non scatta un bel nulla, il dimagrimento altro non è che il derivato del proprio accudimento, cioè del prendersi cura di sè in quanto rappresentazione dell’amore per se stessi e non ha senso che “oggi io voglia fare la dieta perché mi amo, ma se mi danno l’appuntamento troppo tardi non va bene perché dopo non mi amerò più”).
  • Ritengo però giusto fare una riflessione: se chiamate un professionista che ha il posto libero il giorno successivo, la cosa, non dovrebbe farvi riflettere?

CONCLUSIONI:

  • Non posso e non vorrei mai obbligare qualcuno a dover attendere più del dovuto per avere un appuntamento con me; non ho alcuna strategia commerciale (tipica delle discoteche) di fingere di avere una lunga lista di attesa per “tirarmela”, è davvero così. Non ho alcun motivo di non fissare appuntamenti perché non ho ereditato dallo zio d’America e fare il consulente è la mia sola fonte di reddito, pertanto, se mi hai cercato e non ti ho ancora richiamato devi fare una scelta – la vita in fondo è fatta di scelte – che ci piaccia oppure no; puoi scegliere un altro professionista o avere pazienza. Qualsiasi cosa tu scelga avrò rispetto della tua scelta e sono certo che, in qualsiasi modo e con chiunque tu voglia rapportarti potresti avere a che fare con professionisti migliori o peggiori di me, più esperti o meno esperti di me, più empatici o meno empatici di me, ma in ogni caso non sarà mai come aver avuto a che fare con me.

Dott. Fabrizio Borghetti


APPUNTAMENTI:

Copyright 2016 | FITNESS SERVICE and CONSULT s.a.s di Fabrizio Borghetti & C. | P.IVA 02683640409 | privacy | webmail | credits